menu
cerca

Pamela, a Macerata slitta l'interrogatorio dei due nigeriani. Pamela news

Martedì, 13 febbraio 2018 - 13:14:00

Pamela Mastropietro, slitta l'interrogatorio dei nigeriani

E' stato spostato a domani mattina l'interrogatorio di convalida del fermo dei due nigeriani accusati in concorso di aver ucciso Pamela Mastropietro e di vilipendio e occultamento di cadavere. Lo slittamento dell'udienza davanti al Gip di Macerata si e' reso necessario per poter disporre - da parte della Procura - di ulteriore documentazione a supporto del piano accusatorio a carico di Desmond Lucky, 22 anni, e di Lucky Amelia, 27 anni, finora acquisito con le indagini condotte dagli investigatori del Comando provinciale dei carabinieri, diretto dal colonnello Michele Roberti, e della Compagnia di Macerata.

Omicidio Pamela, il gip di Macerata fa slittare l'interrogatorio dei nigeriani

Oltre a quanto gia' "fissato" con i rilievi dei carabinieri del Ris di Roma nell'appartamento di via Spalato, abitato da Innocent Oseghale, il primo nigeriano entrato nell'inchiesta, e dove e' avvenuto il delitto e dove il corpo di Pamela e' stato sezionato in piu' parti poi messe in due trolley che lo stesso Oseghale - stando a quanto accertato finora - ha abbandonato in via dell'Industria, in zona Casette Verdini, a Pollenza. 

Affaritaliani.it
Testata giornalistica registrata
Direttore responsabile Angelo Maria Perrino
Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2013 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati